Passa ai contenuti principali

Storie di razzismo in Italia: i braccialetti

I braccialetti indentificativi sono un’idea geniale.
Concordo perfettamente con il comandante del gruppo, autore del blitz, Stefano Napoli: “I bracciali ci permettono di identificare questi venditori con la merce che abbiamo loro sequestrato, è un 'sistema di garanzia'”.
Un sistema di garanzia ci vuole in questo nostro confuso paese, signori miei, altro che retorica demagogia da 'culattoni raccomandati'.
Ha ragione infatti il comandante della polizia municipale, Angelo Giuliani: “E’ la legge che impone che non si faccia confusione. Quello è solo un braccialetto temporaneo di carta come si fa negli ospedali, per non commettere errori.”
Eh, basta con gli errori, ne abbiamo fatti fin troppi, soprattutto da quindici anni a questa parte...

Leggi il resto

Commenti